Nella guida di oggi vedremo come pulire il parquet. Si raccomanda di rimuovere le macchie immediatamente con un panno leggermente umido. Evitare sempre di lasciare il pavimento bagnato.

ELIMINARE VOI RIGHE DAL PARQUET,A MANO SENZA ATTREZZI ELETTRICI. Forse non tutti sanno che il parquet deve il suo nome alla parola francese. Anche in assenza di macchie, è comunque importante proteggere il legno . Nella maggior parte dei casi, per rimuovere le macchie dai parquet.

Per le macchie più ostinate, e solo dopo aver verificato la resistenza del . Ma vediamo come pulire il parquet nel modo giusto senza rovinarlo. Una periodica manutenzione del parquet assicura che il legno si mantenga. Ne approfitto per un problema che ho con il pavimento di legno (parquet). Come pulire il laminato plastico da macchie difficili.

COME PULIRE UN PAVIMENTO IN PVC IN CASO DI MACCHIE PERSISTENTI? Siamo specializzati nella pulizia delle pavimentazioni sia domestiche che industriali. Ecco una pratica guida per pulire il parquet senza rovinarlo con detersivi chimici.

Come togliere le macchie dal parquet con bambou brillante.

Per macchie provocate da vernice, lucido da scarpe, smalto per unghie,. Data la delicatezza del legno molti si chiedono come pulire il parquet senza rovinarlo,. Una mossa ottima per eliminare le macchie di vernice dal parquet, è pulire immediatamente col sapone Marsiglia, quando le macchie di . Nel caso si formassero delle macchie, ricopritele con una soluzione di . A lungo andare, i raggi solari creano delle grandi macchie, facendo sbiadire . Pulire il parquet senza danneggiarlo: ecco una guida completa per la sua. Eco pulizie di casa: pulire le macchie di pipì di gatto.

Capito come pulire il parquet laminato, è bene sapere che alcune macchie ostinate . Come lucidare il legno opaco, macchiato, graffiato, verniciato ed oliato in modo. Scopriamo insieme le soluzioni naturali per pulire il pavimento in marmo,. Pulizia pavimenti in parquet bambù. Usate la cera solida per fare venire via le macchie di catrame.

Nota speciale infine, per il più delicato dei pavimenti in assoluto: il parquet.